Barocci conquista Londra!

Aeneas Fleeing Troy, 1598

Ci ha fatto molto piacere scoprire che la mostra dedicata a Federico Barocci che ha aperto le porte il 27 febbraio alla National Gallery di Londra sta riscuotendo un grande successo sia di pubblico che di media. La personale cavalca il pieno di visite fatto negli Stati Uniti, dove l’esibizione “Federico Barocci: Reinassance Master” è terminata il 20 gennaio.
Il tratto distintivo della grande retrospettiva, "Barocci Brilliance and Grace" è la possibilità di ammirare per la prima volta, affianco ai grandi quadri, anche gli stupendi disegni e schizzi preparatori: a centinaia sono arrivati fino ai giorni nostri, un tesoro che ci rivela quale livello perfezionismo avesse raggiunto il suo metodo di lavoro.

Se visitando la mostra londinese, vi siete innamorati della dolcezza dei quadri di Barocci, sappiate che potete ritrovare le sue opere in molte città italiane, sia nei principali musei che in piccole location sconosciute al grande pubblico. Ecco quindi alcune dritte da seguire per organizzare il vostro itinerario a spasso per l’Italia tra cattedrali e musei.
Se vi trovate a Milano potrete ammirare alla famosa Pinacoteca di Brera  Il Martirio di San Vitale. Se siete disposti anche ad uno spostamento di un’oretta con un treno ad alta velocità avrete la possibilità di imbattervi in altri due quadri di Barocci: spostandovi sul Mar Tirreno, all’interno della Cattedrale di San Lorenzo di Genova troverete la Crocifissione con i dolenti e San Sebastiano, mentre in direzione Mar Adriatico, a Bologna, nei Musei Civici d'Arte Antica potrete contemplare il Compianto su Cristo morto.

Se invece state visitando Roma, sappiate che questa è la città che inizialmente ha accolto il giovane Barocci agli inizi della sua carriera e ora ne conserva una larga collezione delle sue opere. Si va da luoghi conosciuti a livello internazionale, a chiese nascoste: da Galleria Borghese, alla Chiesa di Santa Maria di Sopra; dalla Pinacoteca Vaticana ai Palazzi Vaticani.
Se invece volete immergervi totalmente nell’atmosfera in cui l’artista ha creato la maggior parte dei suoi lavori, Urbino, la città natale di Barocci, è la città che fa per voi. Avrete l’imbarazzo della scelta: sono decine infatti le opere dell’artista racchiuse all’interno di chiese e musei. Il più fornito è sicuramente la Galleria Nazionale delle Marche, dove potrete trovare numerosi suoi quadri, tra cui il capolavoro San Francesco riceve le stigmate.
Insomma, per gli appassionati ce n’è abbastanza per partire immediatamente in un tour dell’Italia sulle tracce di Federico Barocci e delle sue strepitose opere!

Aeneas Fleeing Troy, 1598 - oil on canvas   179 x 253 cmFederico Barocci (1535-1612) Study for the head of Saint Zaccharias Black, red, and white chalk with - Black, red, white and coloured chalk on blue paper 34.3 x 23.2 cmFederico Barocci (1535-1612) Studies for the Virgin's Hands Charcoal with red and pink pastel height - Schwarzer, roter, rosa und weiáer Stift auf blauem Tonpapier von  <BR> Federico Barocci [30.09.1612]  <BR> H”he x Breite 27,3 x 39,4 <BR> Inventar-Nr.: KdZ 20453 <BR> Person: Federico Barocci [um 1526 - 1612], Italienischer Maler <BR> Systematik:  <BR> Personen / Knstler / Barocci / Werke  Black red and white chalk on blue paperFederico Barocci (1535-1612) Rest on the Flight into Egypt, about 1570-73 Oil on canvas 133 x 110 cm - S0077934
Rest on the Flight into Egypt. Before 1573. Oil on canvas, 133 x 110 cm.

Image licenced to Jason Gray Saint Louis Art Museum by Jason Gray
Usage :  - 3000 X 3000 pixels (Letter Size, A4) 
© Scala / Art ResourceFederico Barocci (1535-1612) Self-Portrait, about 1595-1600 Oil on paper mounted on canvas 41.5 x 32 - Self-portrait. 1570-75. Oil on paper mounted on canvas. 13 x 9 7/8 in. 41.5 x 32.5 cmFederico Barocci (1535-1612) Head study for Saint John the Evangelist Oil on paper lined with linen - oil on paper lined with linen 41 x 31.7 cmFederico Barocci (1535-1612) Entombment, 1579-82 Oil on canvas 295 x 187 cm Diocesi di Senigallia - - Barocci, Federico (1526-1612): Trasporto di Cristo al sepolcro. Senigallia, Chiesa della Croce*** Permission for usage must be provided in writing from Scala. ***  Oil on Canvas 295 x 187 cmFederico Barocci (1535-1612) Aeneas Fleeing Troy, 1598 Oil on canvas 179 x 253 cm Galleria Borghese, - oil on canvas   179 x 253 cm

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota