FESTARCH : dal 7 al 10 Giugno in Umbria il Festival Internazionale di Architettura organizzato da Abitare

FESTARCH, parallelo urbano,marco tortoioli-BCPT associati

Come cresce la città? Che tipo di relazioni nascono e si sviluppano nel tessuto urbano? Quali sono le nuove forme dell’abitare? Queste le domande a cui si proverà a dare un contributo decisivo durante le giornate del Festival Internazionale di Architettura  previste a  Perugia dal 7 al 10 giugno, confermando ancora una volta l’Umbria quale luogo ideale per accogliere la task force di pensiero e cultura che animerà la rassegna.
Tavole rotonde, conferenze, dibattiti, workshop, mostre e incontri con alcuni dei maggiori protagonisti del panorama urbanistico e architettonico contemporaneo che affiancati da una nuova generazione di architetti  inviteranno  il pubblico più vasto dei cittadini a condividere insieme  idee ed esperienze multidisciplinari  sui nuovi modi di vivere la città.
Sostenibilità, Riuso e sviluppo consapevole : queste le parole chiave che ormai da anni seguono la crescita degli insediamenti urbani su tutto il Pianeta. Il tema del riuso e in generale della capacità della città di rigenerarsi apre una questione molto sentita: valorizzare e ripensare i luoghi che caratterizzano l’inarrestabile crescita delle megalopoli del terzo millennio è un obiettivo importante che potrà essere raggiunto solo con la consapevolezza di chi dovrà governare e vivere le città del futuro. Perugia sarà il punto di partenza per affrontare un vero e proprio viaggio alla scoperta delle maggiori realtà mondiali: San Paolo, Roma, Mumbai, Medellín, Nairobi, Mosca, Pechino, Baghdad, Santiago, Tijuana, Seul e molte altre città.
Le strade, le piazze e le architetture dello  splendido centro storico di Perugia faranno da cornice  a tutte le  iniziative speciali da condividere con i tanti ospiti attesi. Confermata, tra gli altri, la presenza di  Gae Aulenti , Peter Eisenman, Minsuk Cho, Richard Burdett, Dario Fo.
Ad aprire la manifestazione perugina il 7 giugno sarà il progettista coreano Minsuk Cho, fondatore dello studio Mass Studies. Imperdibile la sua Lectio Magistralis in cui esporrà per la prima volta in Italia il progetto appena terminato della nuova sede della società coreana di Information Technology Daum.

Caterina Parrello

FESTARCH, parallelo urbano,marco tortoioli-BCPT associati - ph. Michele TortoioliFESTARCH - ph. Chiara CallegariFESTARCH - Ph.Schio-´ÇóDelfino-´ÇóTronchinFESTARCH - Ph.Schio-´ÇóDelfino-´ÇóTronchinFESTARCH - Ph.Schio-´ÇóDelfino-´ÇóTronchinFESTARCH - Kazuyo Sejima - ph.Schio_Delfino_Tronchin

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota