La cultura del design in mostra al Salone del Mobile

Photo by  Luciano Pascali – Courtesy Cosmit spa”

Al via dal 17 al 22 aprile 2012 , presso la Fiera di Rho, la 51a edizione dei SALONI che presenterà migliaia di prodotti di qualità confermando Milano la capitale internazionale dell’arredo.
Architetti, interior designer, rivenditori, progettisti e anche il pubblico generico, a cui verrà aperto l’ingresso alla manifestazione nelle giornate di sabato e domenica, potranno trovare la più ampia offerta del mondo del design e  dell' arredamento classico e moderno.
Novità per   EuroCucina che apre anche a tutti gli oggetti che contribuiscono a rendere il rito del cibo e della convivialità più facile e più bello. Dagli  accessori per la tavola agli utensili da cucina: spunti e soluzioni per un ambiente domestico che dalla sua funzione originaria e? diventato sempre più un ambiente di socializzazione e fulcro del nuovo modo di vivere e abitare la casa.
All'interno dello spazio fieristico quest'anno Il SaloneSatellite, dedicato a “Design >–<Technology” ,  festeggia la 15a edizione continuando la sua tradizione di talent scout alla ricerca dei più promettenti designer internazionali per offrire loro visibilità e possibilità di contatti con le aziende espositrici.
In corrispondenza al Salone Internazionale del Mobile, tutti gli anni la capitale italiana del design si anima di eventi spontanei di lusso e si fa enorme vetrina di oggetti esclusivi contesi tra arte, industria e filosofia in un itinerario intenso e dinamico che attraversa e coinvolge la città in un vero tour alla scoperta di prodotti di qualità e della cultura dell’abitare.
Al Teatro dell’Arte della Triennale di Milano andrà in scena “Design Dance” un progetto di Michela Marelli e Francesca Molteni, quest’ultima già curatrice per i Saloni di vari eventi tra cui “Un bagno di stelle” al Planetario di Milano nel 2010. L'iniziativa fa parlare e agire, fino a danzare, le opere dei protagonisti del design. Gli oggetti si fanno attori e narratori perché, come ogni opera dell’ingegno umano, gli oggetti raccontano le emozioni che li hanno fatti nascere. Un’immersione in un mondo di prodotti e un percorso di conoscenza, seguendo il viaggio con cui l’uomo ha raccontato se stesso, i suoi bisogni e, soprattutto, i suoi sogni. Oggetti di oggi e di ieri, classici e moderni, ma anche progetti del Salone Satellite “avverati”, perché diventati prodotti.
“Design Dance” e? proprio questo: uno spettacolo di voci, corpi e oggetti, che vuole raccontare la meravigliosa esperienza del design, con gli oggetti che agiscono come veri e propri attori.
Durante la sei giorni dei Saloni, La Biblioteca Pinacoteca Accademia Ambrosiana, luogo storico e custode del mondo classico,  ospiterà l’installazione “librocielo” ideata da Attilio Stocchi, un omaggio multimediale al cuore romano della citta? e una riflessione sul vivere e sull’abitare lo spazio attraverso le voci di alcuni libri antichi.
Andrà in scena  un originale “cammino sonoro e di luce” che avrà come fulcri la Sala Federiciana e il Cortile degli Spiriti Magni. In questo tragitto i visitatori potranno vedere e udire “dialogare i libri fra loro”. Lo spettatore durante questo percorso si confronterà con un nuovo visionario mondo assistendo a immaginari  dialoghi di libri parlanti. E fasci di luce – quasi rimbalzi di voce – aiuteranno a comprendere le relazioni e i rapporti che si verranno a instaurare fra gli antichi  volumi. Fra gli altri, all’Ambrosiana vi sono custoditi  la prima rappresentazione planimetrica di Milano (in un codice di Galvano Fiamma) e il celebre schizzo di Leonardo da Vinci della Milano concentrica: “La citta? ha forma circolare: la sua rotondità e? simbolo della perfezione”, cosi? ne "Le meraviglie di Milano" scrive Bonvesin de la Riva.

Caterina Parrello

Photo by  Luciano Pascali – Courtesy Cosmit spa”Photo by Saverio Lombardi Vallauri – Courtesy Cosmit spaPhoto by Luciano Pascali – Courtesy Cosmit spaPhoto by Alessandro Russotti – Courtesy Cosmit spaPhoto by Saverio Lombardi Vallauri– Courtesy Cosmit spa”Photo by Alessandro Russotti – Courtesy Cosmit spa

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota