Torna il Salone del Mobile!

photolineazerocalletavololow-4.jpg

Il più importante evento a livello mondiale del settore casa-arredamento si accinge a partire! Dal 9 al 14 aprile, infatti, Milano si trasformerà nella capitale del design. Ma quali sono i luoghi, gli eventi e le istallazioni da non perdere? Ecco un’agenda di appuntamenti.


Si parte con Brera Design District. Un vero e proprio percorso guidato dove riscoprire la qualità artigianale del design, dell’arte e della moda. Tra negozi, botteghe storiche, showroom e istallazioni in una zona di Milano a dir poco caratteristica.


Imperdibile la Tortona Design Week, ombelico del design più young e alternativo, decisamente meno commerciale. Il tema di quest’anno è il rapporto tra presente e futuro. Tra capannoni industriali e atmosfere metropolitane si svilupperanno mostre collettive, aree dedicate ai giovani designer, spazi per celebrities dell’arredo, novità high tech e green design. Legato al verde, vi consiglio di visitare la Casabio: un loft di 200 mq situato nel “Green Stage” di via Savona 33. Uno spazio in cui vivere un’esperienza green a 360 gradi che tocca tutti gli aspetti del vivere, dal cibo alla moda!

Risalendo la città, è obbligatorio fermarsi a Porta Romana. Anche qui, mille eventi e occasioni per scoprire angoli creativi e iniziative interessanti.

Via poi verso Ventura Lambrate, il district più fresco del Fuori Salone ma non per questo meno interessante. Qui, hanno sede la redazione di Abitare, storica rivista di architettura e la Scuola Politecnica di Design dove giovani da tutto il mondo vengono a studiare. Ed è proprio per questo motivo che vi consiglio di non perdervi il Talent’s Manifesto: un concept store in cui verranno presentati tra icon pieces, che hanno fatto la storia del design internazionale, pezzi di giovani designer. Le creazioni di questi ultimi saranno messi in vendita da Daal Gallery, in via Conte Rosso 20, nel quartiere ormai da tutti considerato come l’area di nuova tendenza e per tutto il mese di aprile dall’e-commerce www.lovethesign.it. Magari potreste portarvi a casa un pezzo che farà storia!

Il nostro tour prosegue verso nord, a Porta Venezia. Luogo che unisce la contemporaneità del design e dell’arte all’eredità architettonica e decorativa dello stile Liberty di cui è particolarmente ricca questa zona della città. In questa cornice di mix and match architettonico, si unisce anche il food&wine con la collaborazione della Condotta Slow Food® Milano e del Progetto Nutrire Milano. Porta Venezia diventa così il polo di tutte le eccellenze del made in Italy, dall’arte al design fino alla tavola! Un viaggio intenso ma imperdibile.


Ma si può forse saltare, il tempio dell’arte contemporanea in una settimana come questa? Certo che no! E allora ecco che ci spostiamo in Triennale. Due le mostre che vi segnalo: The New Italian Design 2.0 e O’Clock- time design… Dopo la visita, un buon aperitivo alla milanese nel giardino del museo è quello che ci vuole! Spirtz, tartine, buona musica e opere d’arte che riempiono la vista. A questo punto, non mi resta che augurarvi una buona Design Week!

Top 5 eventi Fuori Salone:

- Fratelli Rossetti, Just one Piece by Alessandro Gedda, via Montenapoleone 1

Università Statale di Milano, Hybrid Architecture & Design,via Festa del Perdono 7

Ventura Lambrate-Ventura WareHouse, Piatti Tipici by Marta Lavinia Carboni, via privata Oslavia 8

Vanitas Gallery and Vanitas Vanitatum, via Vincenzo Monti 41

Triennale, L'uomo che firma il legno by Pierluigi Ghianda, viale Alemagna 6

Silvia Marzucchi

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota