Un Bellavista in edizione limitata dedicato al Teatro alla Scala

bv-vittorio-moretti-2004-edizione-limitatat-teatro-alla-scalaerih4.jpg

Il 2004 è stato per noi un anno magico.
In Franciacorta la vendemmia è apparsa subito straordinaria, pari a quella del lontano 1984, anno nel quale in Bellavista si decise di creare un vino che sapesse restituire il senso più profondo e autentico delle rare qualità di natura custodite nella materia prima di questa terra. Un vino di grande eleganza e carattere, volitivo, pieno di energia che esprimesse la personalità di Vittorio Moretti, mio padre. Così è nata la riserva Vittorio Moretti. Vent’anni più tardi, tale magia si è ripetuta con una vendemmia perfetta, nella quale l’equilibrio e l’energia della Franciacorta si sono espresse ancora una volta attraverso le note dello Chardonnay e del Pinot nero in un’alchimia irripetibile. Questo dimostra, al contempo, la longevità alla quale sono destinati i vini Bellavista per una precisa ‘intenzione’ che, andando controcorrente rispetto alle mode, ricerca nelle bollicine un raro connubio di energia, velocità e leggerezza.

Ma il 2004 è stato un anno unico anche per la cultura musicale poiché il Teatro alla Scala, dopo diversi anni di lavori, ha riaperto al suo pubblico in una serata che verrà ricordata nella storia. E di questa storia Bellavista ha avuto il privilegio di far parte, celebrando questo evento unico quale “vino d’onore”. Da questo momento è nata l’amicizia che ci lega da tanti anni al Teatro alla Scala.

Così, già nei primi mesi del 2005, quando nella fase di assaggio ci siamo riuniti con l’enologo Mattia Vezzola per entrare nelle profondità delle selezioni che andranno poi a comporre le nostre cuvée, abbiamo subito compreso che questa annata, il 2004, dovesse essere tenuta di riserva per un progetto futuro. Da tempo infatti il Teatro ci chiedeva che gli dedicassimo una riserva speciale, un vino che potesse rappresentarlo nei valori e nel nome, che fossero le bollicine per il brindisi benaugurale della Scala.
In un momento storico così difficile per gli Enti culturali, abbiamo sentito la responsabilità quindi di rafforzare il nostro impegno e di mettere a disposizione degli appassionati di vino e di musica questa rara selezione della Riserva che custodiamo dal 2004 nelle nostre cantine. Abbiamo dato vita al Vittorio Moretti 2004 edizione limitata Teatro alla Scala, con una confezione disegnata appositamente e ispirata alle tre prossime Prime d’Opera del 7 dicembre.
Alla fine del triennio, l’iniziativa si trasformerà in un concreto aiuto per i giovani talenti dell’Accademia della Scala.

Questo Franciacorta è stato prodotto in edizione limitata ed è composto da 50 selezioni di vigne di oltre vent’anni di età e sono esposte a sud, sud/est. E come tutte le cose preziose ha bisogno di tempo così riposa nei caveau di Bellavista per sette anni con affinamento con tappo in sughero.
È un’Edizione Limitata realizzata totalmente a mano, dalla vendemmia, al remuage, alla sboccatura, alla vestizione; abbiamo inoltre voluto riportare alla luce il modo tradizionale di fissare il tappo, con delle graffe apposte manualmente bottiglia per bottiglia, come solo la più alta tradizione artigianale italiana sa fare.
Ho voluto che la bottiglia esprimesse l’energia e la passione insite nel vino e per questo ho scelto un piccolo studio che sapesse integrare nell’immagine di prodotto i valori artistici ai quali ci ispiriamo in Bellavista. Siamo partiti dal fedele spartito dei principali temi del Lohengrin indicati dalla Scala, sono stati realizzati a mano dei modelli ed uno di essi è diventato il tema dell’immagine della confezione e il segno distintivo che abbraccia la bottiglia. Tutto il confezionamento è stato realizzato a mano, perché solo manualmente era possibile curare alcuni dettagli quali l’apposizione del sigillo, della speciale etichetta e dello spartito. Non solo un esercizio di stile, ma una scelta coerente con il metodo di produzione artigianale che dà forma e stile ad ogni nostra Riserva.
Per un brindisi indimenticabile alla musica ed al nostro Paese.

Francesca Moretti, CEO dell’area vino del Gruppo Terra Moretti

Bellavista Edizione LimitataCantine BellavistaCantine Bellavista - 0�2�b�_�b�e�l�l�a�v�i�s�t�aFrancesca MorettiBellavista Edizione LimitataBellavista Edizione Limitata

Leggi anche

  • Teatro di San Carlo - GISELLE  - coreografia  Mats Ek - con Robe

    Giselle al Teatro alla Scala

    Se non avete mai assistito alla prima di un balletto al Teatro alla Scala, segnatevi il 26 aprile sulla vostra agenda: è infatti la data della prima del balletto Giselle. Una storia [...]

  • Elena Mosuc - Luisa Miller, La Scala

    Un Verdi insolito protagonista alla Scala di Milano

    L’opera Luisa Miller andrà in scena dal 6 al 23 giugno nel teatro meneghino

  • Le nozze di Figaro

    Le nozze di Figaro: largo ai giovani alla Scala

    Il talentuoso Andrea Battistoni fa il suo debutto nel tempio dell’opera

  • Contatti

    Italian Talks è nato per dare la possibilità a chi intende visitare l’Italia di avere un punto di vista privilegiato su tutto quello che di interessante succede nel nostro paese. Tutto questo con [...]

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota