Divino Tuscany l’appuntamento più esclusivo del vino e dell’art de vivre a Firenze

Divino Tuscany

"Il mondo deve venire a Firenze, un posto unico al mondo, a celebrare l'eccellenza, nel vino ma non solo." Queste sono le belle parole di James Suckling, uno dei critici enologici più autorevoli del momento. Arrivato in Italia anni fa come responsabile della redazione eu-ropea della rivista Wine Spectator, è riuscito a realizzare il suo sogno attraverso Divino Tuscany: valorizzare l’immagine della Toscana e i grandi vini della regione, coinvolgendo direttamente i produttori per celebrare l’eccellenza e farla conoscere ai visitatori provenienti da tutto il mondo. Sono convinta, e non credo di essere l’unica, che se è riuscito a organizzare un evento così bello è anche per la visione totalmente internazionale sull’Italia.
Sarà un’occasione unica per partecipare a un’incredibile varietà di degustazioni guidate, seminari, spettacoli, e cene esclusive, nella splendida Firenze che rappresenta una delle più straordinarie regioni vitivinicole al mondo. Protagoniste le bottiglie più prestigiose di 50 aziende al top, cominciando dalle otto fondatrici: Barone Ricasoli, Marchesi Antinori, Castello Banfi, Marchesi di Frescobaldi, Mazzei, Petrolo, Il Borro, Principe Corsini.
Buona parte della Kermesse sarà ospitata nella villa storica del Grand Hotel Villa Cora sulle colline proprio sopra il Giardino di Boboli, ma ci sarà la possibilità di visitare anche Palazzo Corsini sulle rive dell’Arno, con un’esclusiva cena organizzata dalla leggendaria Enoteca Pinchiorri, fregiata dalle tre stelle Michelin e rinomata per la straordinaria selezione dei vini e la ricercatezza della sua cucina.
Nei giorni successivi saranno organizzate nove cene nei Palazzi, raramente accessibili, di alcune delle più illustri famiglie storiche di produttori che accoglieranno gli ospiti (circa 40 persone per ogni cena) all'interno delle proprietà. Tra queste, Palazzo Antinori, Palazzo Frescobaldi, Palazzo Ricasoli, Palazzo Corsini sul Prato, Palazzo Spini ferroni.
La domenica del 20 maggio, in chiusura della manifesta-zione, le celebrities Trudie e Sting Styler apriranno le porte della Villa Il Palagio, a pochi chilometri da Firenze per un “pranzo di campagna” in vero stile toscano…

Paola Sucato

Divino TuscanyDivino TuscanyDivino TuscanyDivino Tuscany

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota