La Fiera del tartufo bianco di Alba

Alba Church Tower

Ogni autunno, mentre l'aria si fa più fresca e le folle di turisti nelle principali città italiane si diradano, le persone del posto e i visitatori bene informati si riversano nella città di Alba, in Piemonte. Questo accade soprattutto perché le belle strade e le pittoresche piazze delle chiese vengono colmate dall'aroma di uno degli alimenti più lussuosi del mondo: il tartufo bianco.Ottobre e novembre sono contrassegnati dalla Fiera annuale del tartufo bianco di Alba (Fiera internazionale del Tartufo bianco d'Alba), una celebrazione di un mese dell'amata prelibatezza locale che viene gustata in tutto il mondo. Dalle bancarelle del mercato ai ristoranti, dagli eventi alle mostre, la fiera celebra tutto ciò che si riferisce ai tartufi nella città che è famosa soprattutto grazie a loro.

Uno dei modi migliori per scoprire la fiera del tartufo, che è giunta alla sua 83ma  edizione, è recarsi al padiglione del Palatartufo nel centro della città. Esso ospita un mercato del tartufo e una mostra di cibi e vini del Piemonte, denominata AlbaQualità.

All'interno, una gamma di fornitori legati al tartufo vende di tutto, dai formaggi al tartufo all'olio al tartufo. Ci sono tartufi bianchi interi di tutte le dimensioni in vendita per coloro che dispongono dei mezzi per acquistarli e del desiderio di consumarli, e nel frattempo è possibile degustare i vini. In realtà, ai visitatori viene fornito uno speciale supporto per il bicchiere da vino da indossare appeso al collo, un modo perfetto per tenere le mani libere per la scelta e l'acquisto.

Gli intenditori di tartufi e i professionisti possono partecipare solo a invito all'unica asta internazionale annuale del tartufo (Asta mondiale del tartufo bianco d'Alba). L'asta si svolge alla fine della fiera presso il vicino Castello di Grinzane Cavour. Le principali imprese culinarie di tutto il mondo affollano l'asta per acquistare il meglio dei "diamanti bianchi", come i tartufi sono comunemente chiamati, in modo da poterli portare nelle belle sale da pranzo di tutto il mondo. I migliori tartufi possono essere venduti per più di 80.000 sterline!

Per chi desidera mangiare i famosi tartufi nella loro regione d'origine, i ristoranti di Alba presentano speciali menu ispirati al tartufo per tutto il periodo della fiera. Dagli assolati caffè all'aperto ai ristoranti premiati, i tartufi si possono trovare in tutte le sedi e in ogni fascia di prezzo. Tra i preferiti ci sono il ristorante e wine bar Osteria dell'Arco, il ristorante Piazza Duomo stellato Michelin e lo storico Enoclub, che è uno dei vari ristoranti che offrono l'esperienza di una "cena al buio" alla fiera di quest'anno, con l'obiettivo di aiutare i clienti a riconnettersi ai sensi diversi dalla vista. E come potrebbe non avvenire questa connessione quando ciò che li ha attirati in primo luogo alla fiera è quel meraviglioso aroma?  Si tratta di una splendida esperienza gastronomica italiana.

La fiera del 2013 si svolgerà tutti i sabati e le domeniche dal 12 ottobre al 17 novembre 2013.

Julie Falconer è un'autrice di reportage e consulente di viaggi con sede a Londra. Ha creato un premiato blog su Londra e gestisce un sito di Viaggi in Europa che offre consigli per i viaggiatori indipendenti.

Alba Church TowerWhite TrufflesAlbaAlba market

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota