La Masseria Li Veli: l’incontro perfetto tra Nord e Sud

LiVeli 9 Wine tasting

Una leggenda toscana del vino trova la sua ispirazione in Puglia.

Li Veli Giovanni Our Host Photo by Victoria De Maio

Ci accoglie alla Masseria Li Veli Giovanni Dimitri, Direttore Generale, che ci accompagnerà in un tour privato con degustazione. La Masseria Li Veli, “una vigna tra due mari“, si trova a metà strada tra Brindisi e Lecce, nel comune di Cellino San Marco. Il vigneto si estende su una superficie di 33 ettari (circa 81,5 acri) e sorge nel Salento, regione all’estremo sud della Puglia, lambita dal Mar Adriatico a est e dal Mar Ionio a ovest.

Li Veli 1 Welcome Photo by Victoria DeMaio

LiVeli 2 Reception

Questa terra produce vino fin dai tempi dei Messapi (il “popolo fra i due mari“). La lunga tradizione vinicola del Salento è testimoniata dalla grande quantità di brocche, vasi, mestoli da vino e altri oggetti legati alla produzione e al consumo di vini ritrovati sul territorio.

La struttura originaria della Masseria Li Veli, la “fattoria” o cantina, fu costruita agli inizi del ‘900 dal Marchese Antonio de Viti de Marco. Il marchese, colto aristocratico ed esperto di politica ed economia, era anche un proprietario terriero con una passione per la terra. Dopo aver trascorso un periodo negli Stati Uniti e aver scoperto nuove idee e nuovi metodi, tornò in Italia con la speranza di portare innovazione e ricchezza nella sua terra natale. Le idee da lui messe in pratica nella sua tenuta sono diventate un esempio per tutto il Sud.

Li Veli 3 Limestone vaulted ceiling Photo by Victoria De Maio

Li Veli 4 Marchese Photo by Victoria DeMaio

LiVeli 5 Tradition Photo by Victoria DeMaio

L’attività produttiva subì una battuta d’arresto durante la Seconda Guerra Mondiale con la morte del Marchese, avvenuta nel 1943. In assenza di successori che potessero occuparsi della tenuta, questa fu gestita da una fondazione fino al 1965, quindi fu abbandonata. Questo finché, nel 1999, la famiglia Falvo di Siena, in Toscana, con i suoi 30 anni di esperienza nel settore vitivinicolo, ha deciso non solo di investire sul territorio pugliese, ma di onorare l’eredità del Marchese portando avanti il suo lavoro e rendendo omaggio alla sua figura.

La cantina al piano terra, perfettamente a norma, è stata completamente rinnovata e trasformata: il suo soffitto a volta in pietra calcarea e il suo ingresso ospitano ora uno spazio davvero elegante e suggestivo per la degustazione.

Li Veli 6 French Oak photo by Voctproa De Maio

Li Veli 7 Old techniques Photo by Victoria DeMaio Li Veli 8 New techniques Photo by Victoria De Maio

 

In tutto, la Masseria Li Veli coltiva undici vitigni sensazionali (nove rossi e due bianchi provenienti dalla vicina Valle d’Itria), con una resa di circa 32.000-33.000 casse all’anno. Raccolte a mano, le uve sono immediatamente selezionate e ogni fase della lavorazione si svolge direttamente in loco. Numerose file di barrique in acciaio inox e di nuove barrique in rovere francese, contenenti vitigni tradizionali autoctoni, tra cui Negroamaro, Primitivo, Susumaniello e Aleatico, sono conservate con le tecniche di vinificazione più moderne e innovative, per garantire la massima qualità dei vini.Li Veli 11 Red Photo by Victoria De Maio   Li Veli 10 Whites photo by Victoria De Maio

Giovanni unisce l’eredità del Marchese alla dedizione della famiglia Falvo e ci illustra, durante la degustazione, le caratteristiche di cinque dei migliori vini Li Veli: Fiano, Verdeca, Orion, Malvasia Nera e Passamante. I vini sono senz’altro di eccellente qualità; inoltre, la nostra esperienza è stata arricchita dalla storia e dalla tradizione della Masseria Li Veli. Sicuramente il Marchese sarebbe orgoglioso di vedere il suo sogno diventato realtà.

 

-Victoria De Maio
La dolce vita riassume la passione e l’amore di Victoria per tutto ciò che è italiano. Victoria è americana e vive in California, ma il suo cuore è sempre in Italia. In veste di consulente di viaggio, blogger e autrice, Victoria ama condividere consigli di viaggio e approfondimenti pratici e concreti sul suo blog,  PostcardZfromVictoria.com e ora offre due tour di boutique in Italia. Seguitela su Facebook, Twitter, Instagram, e Pinterest.

Il consiglio del concierge: Siete alla ricerca della perfetta esperienza gourmet per fare felice una persona speciale appassionata di vini? Sicuramente fa al caso vostro l’Enoteca Pinchiorri, posta proprio sotto il Relais Santa Croce, che vanta una delle collezioni di vini più premiate al mondo.

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota