Una sorpresa gastronomica a Venezia

stefania-photo-lunahotelbaglionidestination5-top-image-640x4791.jpg

Il Luna Hotel Baglioni è il più antico Hotel veneziano. Risale al XII secolo ed è situato a pochi passi da Piazza San Marco e dal famoso Palazzo Ducale.  Da antiche testimonianze risulta addirittura aver ospitato i Cavalieri Templari nel 1118.

Ancor prima di arrivare all'incantevole entrata che potete vedere qui sopra, ero proprio curiosa di poter finalmente assaggiare al Ristorante Canova i piatti prelibati dello Chef Cosimo Giampaolo.

Qui mi è stato offerto un delizioso Bellini, cocktail tipico veneziano, a base di prosecco, polpa frullata e succo di pesca bianca.

E  il primo piccolo assaggino per aprire le danze è uno squisito gambero in pasta filata con rosmarino.

A seguire, insalata di Scampetti con funghi porcini, cracker di grana padano e finocchietto. Ma quello che più mi ha estasiato di questo piatto sono gli scampi… di una freschezza e genuinitá senza eguali.

Infitinitamente leggeri, si accompagnano molto bene ai cracker di grana padano, formaggio tipico della regione e ai porcini. Il tutto accompagnato da un calice di vino Ribolla della Cantina Jermann.

Ancora lo Chef ci ha deliziato con delle spettacolari gondolette ripiene di ricotta e zucca, una spruzzata di amaretti e una crema di dolce latte. Il tutto accompagnato da un vino rosso Valpolicella delle Cantine Veronesi.

“Eà Fritoea” come si dice in dialetto veneziano, chiamata fritella in italiano, è la regina indiscussa dei dolci veneziani. Da sempre è stata considerata il dolce nazionale della Repubblica Serenissima. La ricetta risale alle seconda metà del ‘300. Si tratta del più vecchio documento di gastronomia veneziana custodito presso la Biblioteca Nazionale Canatense a Roma.

Lo Chef Cosimo per questo dolce cosi’ tipico ha usato una variante segreta alla ricetta,  tramandatagli dal suo maestro, che trasmetterà solo a uno chef prescelto. Nessuno in cucina è a conoscenza di questa preziosa ricetta, e poco sono riuscita a carpire di cosa possa celarsi dietro una frittella così leggera e deliziosa allo stesso tempo. Poco quindi si puó commentare di questi ingredienti segreti. E a questo punto non ci resta che… deliziarci.

Cosi’ termina per me quest’incredibile esperienza culinaria al Ristorante Canova, esperienza che vi propongo senz’altro in occasione della prossima vostra visita a Venezia.

Il concierge vi consiglia in prossimità di San Valentino il pacchetto del Luna Hotel Baglioni e il menu speciale del Ristorante Canova dedicato agli innamorati.

Stefania Matarrese è una scrittrice freelance, viaggiatrice, ballerina e cittadina del mondo con una passione per il marketing e la comunicazione. Vi mostra su Flickr le sue foto preferite.
 

Leggi anche

  • Photo 2 Raw Fish in Venice(1)

    Il Pesce Crudo a Venezia

    Le acque lagunari della meravigliosa Venezia ci presentano una ricca varietà di pesci come per esempio le oratine, le spigole, i molluschi e i crostacei.

  • Photo Oct 17, 9 21 37 PM (640x480)

    Una colazione da re a Venezia

    La colazione del Luna Hotel Baglioni di Venezia è senz’altro un’esperienza indimenticabile. Camminando lungo l’elegante corridoio, adornato da marmi sfarzosi e lampadari in [...]

  • Gusto in Scena

    Gusto in scena a Venezia

    Torna nella laguna veneta la manifestazione imperdibile per tutti gli appassionati gourmet

  • IMG_4016(1)

    Natale a Venezia

    Nel mese di Dicembre, quando il numero di turisti si riduce della metà rispetto al periodo estivo, Venezia subisce una meravigliosa trasformazione.

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota