Il vero gioiello di Venezia? Il vetro!

anticamurrinalavorazione-grande2.jpg

Un viaggio tra musei, piccoli negozi e marchi di fama internazionale, per scoprire un materiale che ha fatto la storia della Repubblica di Venezia. Tanto semplice quanto affascinante e misterioso.


La lavorazione del vetro veneziano è famosa in tutto il mondo e l’isola di Murano racchiude la storia e i segreti di questa antica arte. Ecco perché non potete non visitare il Museo del Vetro di Murano, prima di dedicarvi allo shopping di gioielli e oggetti di design, rigorosamente in vetro! Una volta entrati a Palazzo dei Vescovi di Torcello, sede del museo, troverete davanti ai vostri occhi la più vasta rassegna storica del vetro muranese con importanti pezzi prodotti tra il Quattrocento e il Novecento, tra cui capolavori di rinomanza mondiale.

Se volete approfondire l’argomento, sfruttando l’occasione per un altro giretto in Laguna, dall’8 aprile 2013, sull’Isola di San Giorgio Maggiore, verrà inaugurata la mostra: Fragile?. L’esposizione resterà aperta fino al 28 luglio 2013.


Dopo questa breve parentesi culturale, vi potrete finalmente dedicare alla parte più ludica del vostro viaggio: lo shopping! Si parte con: Gli Ori di Venezia e il suo negozio in Via Rampa Cavalcavia, 26 30172 Venezia. Un brand famoso a livello internazionale nella produzione di perle di vetro veneziane e di murrine o “millefiore”. Le tecniche di produzione sono le stesse dei maestri vetrai muranesi tanto che tutte le creazioni non sono mai uguali l'una all'altra.


Altro marchio famoso in tutto il mondo, è L’antica Murrina. Nel suo flagship store in piazza San Marco a Venezia, potete trovare creazioni in vetro soffiato che racchiudono un perfetto connubio tra lavorazione secolare, stile, creatività e innovazione.

Se volete qualcosa di decisamente particolare dovete fare un salto da: Moulaye Ning Lab in Calle Crosera 3902/A a Venezia. Qui, troverete collane in perle di vetro ed ebano, pezzi unici e cosmopoliti! Nel Ghetto ebraico, invece, luogo magico di Venezia, si nasconde uno scrigno di gioielli in vetro e metalli preziosi: Note di Luce.
Per chi cerca, invece, oggetti e piccoli pezzi d’arredamento, la tappa obbligata è da Technè in Campo S.Maria Nova

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota