Street-Style Milanese: i 6 trend invernali per la moda femminile

image011.jpg 11

La città di Milano è conosciuta a livello internazionale non solo per essere la capitale mondiale del pret-à-porter, ma anche per lo stile innato delle donne che passeggiano tra le sue vie.

Ho voluto stilare una lista delle tendenze invernali basandomi prettamente sui gusti delle milanesi. A tal scopo ho percorso le zone più celebri della città, dai Navigli a Brera passando per il quadrilatero della moda, dove i look visti in passerella vengono reinterpretati da donne che utilizzano i loro outfits come biglietti da visita per comunicare personalità e stati d’animo.

VELLUTO

Re indiscusso delle passerelle di tutto il mondo, il velluto è tornato di gran moda in una vasta gamma di colori e versioni. Lo street style meneghino lo erige a vero e proprio passe-partout della stagione; il capo più amato in questo tessuto è il classico tailleur da indossare in ufficio, Michael by Michael Kors lo propone in un caldo color porpora. Mentre per la sera vince la femminilità: largo quindi a gonne mini e midi, come quella decorata con borchie in metallo firmata Maurizio Pecoraro.

Photo credit: GUITAR PRESS OFFICE
Photo credit: Guitar Press Office

Photo Credit Michael Kors Pres Office
Photo credit: Michael Kors Press Office

ARMY CHIC

Che si tratti dell’irrinunciabile aperitivo in Tartina o dello struscio tra le vie del centro tipico del sabato pomeriggio il trend più amato dalle ragazze giovani è sicuramente lo stile army chic, diventato famoso in tutto il mondo grazie alla collezione creata dalla modella del momento Gigi Hadid per Tommy Hilfiger. L’eleganza delle divise degli ufficiali è stata, inoltre, rivisitata in chiave contemporanea dal brand Lardini che ha creato una capsule apposita in cui spiccano nuance più calde e moderne rispetto al classico verde.

Photo Credit: @tommyhilfiger
Photo credit: Tommy Hilfiger

Photo Credit: LARDINI’S PRESS OFFICE

Photo credit: Lardini’s Press office

CAPPOTTO EFFETTO VERNICE

Una costante delle sfilate per la stagione FW 16-17 è stato un forte richiamo agli anni Ottanta e Novanta. Gli stilisti, infatti, hanno riportato in auge moltissimi capi nati proprio in quel periodo ma il più apprezzato dalle fashioniste della città è il cappotto effetto vernice, che viene indossato con disinvoltura sia di giorno per pranzi in ristoranti di nicchia della celebre zona di Porta Ticinese, che di sera per un cocktail in Brera. Qui lo proponiamo in due varianti: una più classica dal taglio dritto con impunture tono su tono, firmata M Missoni e una più contemporanea in versione trench con cuciture in contrasto pensata dallo stilista americano Tommy Hilfiger.

Photo credit: M MISSONI’S PRESS OFFICE
Photo credit: M Missoni’s Press office

Photo Credit: Vogue runway
Photo credit: Vogue Runway

TAILLEUR GESSATO

Capo classico per eccellenza, il tailleur gessato è tornato di moda soprattutto nella nuance del grigio. Infatti se si passeggia lungo le vie che circondano Piazza Affari, fulcro della finanza italiana, oppure ci si ritrova a prendere un caffè in uno degli eleganti bar di Corso Venezia, noto non solo per le sue numerose boutique di lusso ma anche per essere la sede di importanti banche private, le donne più eleganti indosseranno per la maggior parte un completo giacca-pantalone gessato. Sia esso declinato in una versione più classica e sartoriale, come quello di Lardini, oppure in una più moderna e anticonvenzionale come quella di Vivienne Westwood, il tailluer resta l’evergreen per ogni donna in carriera che si rispetti, almeno a Milano!

Photo credit: Lardini's press office

Photo credit: Lardini’s Press office

Photo credit: Vivienne Westwood's press office

Photo credit: Vivienne Westwood’s press office

SOVRAPPOSIZIONI: ABITO+MAGLIA

Non solo una tendenza ma una nuova regola di stile: da Gucci l’abito si indossa con sotto un leggero pull mentre Vivienne Westwood utilizza la T-shirt per sdrammatizzare un long dress. Quest’unione anti convenzionale sembra piacere molto alle milanesi di ogni età che la sfoggiano ad eventi natalizi in centro e a cene in ristoranti esclusivi come il Baretto di via Senato. L’Imperativo rimane stupire.

Photo credit: Vogue Runway
Photo credit: Vogue Runway

Photo Credit: VIVIENNE WESTWOOD’S PRESS OFFICE

Photo credit: Vivienne Westwood’s press office

CUISSARDS

Calzature apprezzatissime per femminilità e stile conferito a chi le indossa, dalle passerelle a Via Della Spiga, sembra non esserci donna che possa fare a meno di un paio di sensualissimi cuissards. Mai come quest’anno i brand del mondo della moda hanno declinato questa tipologia di stivale in così tante varianti giocando con tessuti diversi e arricchendo i tacchi con pietre preziose. A Milano la tendenza per il giorno e l’overknee flat aderentissimo e rigorosamente handmade in Italy come il modello Melot in eco pelle di Lamperti Milano. Per la sera i cuissards più indossati sono in suede con tacco vertiginoso, come quelli firmati Casadei, indossati con mini dress o per rendere più audace l’accoppiata t-shirt e skinny jeans per un effetto “wow” assicurato, provare per credere!

PHOTO CREDIT: LAMPERTI’S PRESS OFFICE

Photo credit: Lamperti’s press office

Photo Credit: @casadeiofficial

Photo credit: @casadeiofficial

Francesca  Sandrone, dopo una formazione umanistica trasforma la sua passione per la moda e i viaggi in professione lavorando come PR per brand internazionali. Ora si occupa del coordinamento dei contentuti web di fashiontomax.com  e collabora con diversi siti come fashion editor e writer. Vive tra Torino e Milano, ma appena ne ha l’opportunità’ fugge a Londra: la sua seconda casa. Puoi trovare Francesca su Instagram

Il consiglio del concierge: pazzi per la moda? Approfittate del pacchetto Natale a Milano per concedervi un tour nelle più esclusive boutique milanesi con l’aiuto di un personal shopper ed il lussuoso trasferimento privato in Maserati.

Se non state già seguendo  Baglioni Hotels su Facebook, passate a cliccare su Mi piace. Troverete tanti contenuti interessanti per tutti gli amanti dell’Italia.

Save Save Save Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Save

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota