La Toscana a ritmi lenti

ferrovienatura-piccola-2.jpg

Un’occasione unica, che ho voluto fare anch’io, quella di salire a bordo di un treno a vapore o trainato da una vecchia littorina d’epoca gustandosi in tutta tranquillità il paesaggio collinare delle Crete senesi, della Val d’Orcia e dell’Amiata, tra sbuffi, fischi e soffiate di fumo nero. Un vero e proprio tuffo nel passato, ai tempi in cui la velocità era altra cosa. Gli itinerari sono tanti e diversi. Ci sono tratti in cui le strade scompaiono e il solo mezzo resta il treno che attraversa in tutta calma campi e boschi.

Il programma di quest’anno prevede sedici itinerari, con pausa estiva. Queste vecchie caffettiere viaggiano a carbone e con il caldo l’attraversata diventa difficile!
Le soste seguono i calendari di sagre paesane e feste campestri: da quella del tartufo a quella dei funghi, dall’olio al vino. Una scoperta del territorio fatta anche attraverso i sapori e l’eccellenze enogastronomiche della Toscana.   si fermerà ad Asciano, al Mercatino delle Crete, dove si potrà gustare il pecorino.
Il 19 maggio Treno Natura si fermerà a Torrenieri, borgo lungo la Via Francigena. Mentre il 26 maggio, ultima tappa del calendario primaverile, sul Monte Amiata per gustare ciliegie e vino.

I viaggi riprenderanno poi il 13 ottobre verso Vivo d'Orcia attraverso il Parco della Val d’Orcia, le zone del Brunello di Montalcino e le Crete Senesi. Il 20 ottobre sarà la volta di Abbadia San Salvatore e della festa d’autunno in montagna. Il 03 Novembre a Piancastagnaio con la festa della castagna. Il 10 novembre sarà la volta del tartufo bianco a San Giovanni d’Asso. Fino al 15 dicembre con tappa nella città del Palio.
I posti ovviamente sono limitati, vi consiglio quindi di prenotare!. La partenza del Treno Natura, solitamente, è prevista dalla stazione di Siena ma ci sono possibilità che si parta anche da Firenze.

Silvia Marzucchi

Leggi anche

  • Puglia

    Puglia: “la prossima Toscana”

    Seguite i suggerimenti di un’ americana appassionata della Puglia e di tutte le fantastiche cose che potete trovare laggiù.

  • Pianosa

    I Top 10 della mia Toscana - Parte 2

    Mentre stavo facendo ricerche per la mia lista personale dei luoghi più belli da esplorare in Toscana, ho compreso che le cose che amo sono talmente tante che un articolo non sarebbe stato sufficiente! Ecco altri consigli...

  • Tuscany

    Tour tra le colline nel sud della Toscana

    Un percorso tra caratteristici villaggi medievali, vini eccellenti e paesaggi mozzafiato

  • bagnovignoni-640x4801.jpg

    I Top 10 della mia Toscana - Parte 1

    "La porti un bacione a Firenze!" sono parole di una vecchia canzone italiana molto conosciuta, secondo la quale è inevitabile avere un forte legame con Firenze e sentirne la mancanza quando si è lontani. Così, ogni volta che si incontra qualcuno che si sta recando lì, è inevitabile dire a lui o a lei, "Dai a Firenze un grande bacio per me!" E questo è verissimo.

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota