Alla scoperta della Fiera Antiquaria di Arezzo

P1190905 Piazza Navona Photo1

Il primo sabato e la prima domenica di ogni mese, un meraviglioso mercatino dell’antiquariato anima la città.

La tradizione ebbe inizio nel 1968 e oggi questo mercatino dell’antiquariato è uno dei più grandi d’Italia, con circa 500 espositori nei fine settimana più affollati.

Arezzo - Debra Kolkka Photographer
La parte principale del mercatino si trova nella bellissima Piazza Grande, nel cuore di Arezzo. L’ambiente è spettacolare. La piazza è circondata da magnifici edifici, tra cui l’abside della Chiesa di Santa Maria della Pieve e il Palazzo del Tribunale con la sua splendida scalinata semicircolare. Accanto a questo capolavoro rinascimentale si trova il Palazzo della Fraternità, che vanta un campanile a vela e un orologio risalenti al 1552.

Arezzo Photo by Debra Kolkka
Alla sua destra si trova il Palazzo della Loggia del Vasari, costruito tra il 1572 ed il 1595. I venditori fortunati che si posizionano qui sono riparati in caso di brutto tempo e hanno un posto vantaggioso sulla piazza.

Piazza Grande in Arezzo   Photo by Deba Kolkka
Gli espositori si diffondono anche per le strade della città, quindi è consigliato un giro per le sue strette vie: ci sono piccoli tesori in ogni angolo.

Market stalls Photo by Debra Kolkka
Al mercatino potrete trovare qualsiasi cosa vi venga in mente: vecchi vasi di terracotta, cornici, giocattoli per bambini, stoviglie, tavoli, lampade… Desiderate acquistare questo set di sedie a forma di rana?

Frog Chairs Photo by Debra Kolkka
Arezzo ospita anche negozi eccezionali, da non perdere mentre si cammina tra le bancarelle del mercatino. Uno dei miei preferiti è Arete, che offre moltissimi oggetti favolosi in terracotta.

Arete Photo by Debra Kolkka
Passare un fine settimana ad Arezzo alternando una caccia al tesoro a visite delle sue meraviglie potrebbe essere un’ottima idea.

Terracotta pots Photo by Debra Kolka
Inoltre gli affreschi di Piero della Francesca sono imperdibili. La sua opera più famosa, Le Storie della Vera Croce, è custodita nella Basilica di San Francesco.

Arezzo Photo by Debra Kolkka

E se desiderate fare acquisti in un ambiente armonioso, è d’obbligo visitare la Fiera Antiquaria di Arezzo. Ad Arezzo, non è permesso circolare in auto nei giorni del mercatino e si rischia di prendere una multa se si finisce nel posto sbagliato. Dunque approfittate di uno dei parcheggi fuori dalle mura della città ed entrate a piedi.

–Debra Kolkka
Debra Kolkka Debra Kolkka scrive su due blog, Bagni di Lucca and Beyond e Bella Bagni di Lucca. Questa australiana, con una formazione nel settore della moda, si divide fra il suo Paese e l’amata Italia, godendosi il meglio di entrambi i luoghi. Potete trovare Debra sui suoi blog.

Il consiglio del concierge: Visitate la Toscana? Ora potete soggiornare presso il romantico  Relais Santa Croce – un lussuoso e appartato hotel boutique nel cuore di Firenze, e concedervi un’esclusiva Baglioni VIP Experience come un’indimenticabile gita in mongolfiera sorvolando la Toscana, o magari una visita privata ad un vigneto locale.

Se vi è piaciuto questo articolo, potrebbe interessarvi anche Alla scoperta della splendida città toscana di Arezzo

Se non state già seguendo Baglioni Hotels su  Facebook, passate a cliccare su Mi piace. Troverete tanti contenuti interessanti per tutti gli amanti dell’Italia.

Leggi anche

 

Inserisci un commento

  • Milano - Baglioni Hotel CarltonPrenota
  • Venezia - Baglioni Hotel LunaPrenota
  • Roma - Baglioni Hotel ReginaPrenota
  • Firenze - Relais Santa Croce Prenota
  • Baglioni Hotel Cala del Porto Prenota
  • Londra - Baglioni HotelPrenota
  • Saint-Paul-de-Vence -
    Hotel Le Saint Paul Prenota
  • Aix-en-Provence - Villa Gallici Prenota